Italian English French German Spanish Urdu
Message
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View Privacy Policy

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

MONTBLANC

mont_blanc9

L'azienda venne fondata ad Amburgo nel 1906 dall'imprenditore Claus-Johannes Voss dal banchiere Alfred Nehemias e dall'ingegnere August Eberstein; prese il nome attuale, Montblanc, per analogia col Monte Bianco, dal soprannome dato, nel 1910, alla seconda versione della penna "Rouge et noir" dotata di cappuccio bianco anziché rosso. Nel 1913 l'estremità bianca del cappuccio si trasformò in una stella bianca a sei punte arrotondate,che rappresenta, sotto forma di icona, della cima del monte: il risultato fu il logo che da allora è diventato il tratto distintivo del marchio e che ha sicuramente contribuito alla sua affermazione.

Mecenatismo

Negli anni '90, vennero lanciate due linee di strumenti da scrittura: la "Writers Edition", dedicata agli scrittori, e "Patron of art Edition", dedicata ai patroni delle arti; entrambe le linee costituiscono una Limited Edition, ovvero per entrambe è stato prodotto un numero ristretto di esemplari.

Animata da uno spirito di mecenatismo la Montblanc si è impegnata, nel corso degli anni, in numerose campagne per l'alfabetizzazione e a favore dell'Unicef.

Curiosità

La Montblanc è uno dei pochi gioiellieri al mondo ad avere realizzato un nuovo taglio per diamanti brevettato ed esclusivo, il diamante a taglio Montblanc.